Zucchine alla scapece - Ricette dei Cuochi x caso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Zucchine alla scapece

Altre ricette da provare

 

Baci di dama

 

Insalata pollo e uvetta passa

 

Seppioline in umido

Dosi:

Portata:

4 persone

contorno

 

Costo:

Esecuzione:

basso

facile

Ingredienti

 
  • 1 kg di zucchine

  • 2 spicchi di aglio

  • olio di semi

 
  • qualche foglia di menta

  • 40 ml di aceto di vono bianco

  • sale

 





  

Preparazione

Prepararle alla sera per il giorno dopo
Tagliate finemente a rondelle le zucchine, mettetele in uno scolapasta,salatele e lasciatele spurgare per  un paio d'ore. Trascorso il tempo,passatele sotto l'acqua corrente per togliere il sale in eccesso. versatele su di un canovaccio pulito e asciugatele con cura, tamponandole.
In una scodella mettete l'aceto  ( se volete misurare con precisione potete anche utilizzare un biberon) con gli spicchi d'aglio tagliato finemente.
In una padella fate cuocere l'olio di semi,lasciate che si scaldi bene prima di versare la prima porzione di zucchine(non devono essere più di due manciate per volta).Fatele cuocere a fuoco vivo. Scolatele su di una carta per fritti per togliere l'olio in eccesso e poi trasferitele su quello che sarà il piatto di portata.
Fate un primo strato di zucchine,salate e con un cucchiaino versate una parte del preparato di aceto e aglio e 3 foglie di menta. Fate un secondo strato di zucchine e ripetete fino all'esaurimento degli ingredienti.



Le zucchine alla scapece sono delle zucchine fatte marinare nell'aceto di vino con aglio e menta. Servite fredde o calde sono ottime in tutte e due i modi. Se non vi piace troppo il gusto dell'aspro vi consiglio l'aceto di mele e di non lasciarle troppo a lungo marinare .

 
Torna ai contenuti | Torna al menu