Tagliatelle verdi agli spinaci - Ricette dei Cuochi x caso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Tagliatelle verdi agli spinaci

Dosi:

Portata:

4 persone

primo

 

Costo:

Esecuzione:

basso

facile

Ingredienti

 
  • 400 gr di farina

  • 4 uova

  • 1 cipolla

 
  • 1 salamella

  • 4 pomodori di pachino

  • 60 gr di spinaci già cotti

 
  • sale

  • olio di oliva

 





  

Preparazione

In un recipiente mettete gli spinaci ed un uovo e frullate tutto insieme con un mixer ad immersione.
Setacciate la farina e formate una  fontana praticando un buco in mezzo alla montagnola di farina. All'interno rompete le uova rimaste e versate il trito di spinaci. Con una forchetta iniziate a mescolare uova e farina prendendone poca per volta. Formate un panetto di pasta, avvolgetelo in una pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 40 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo, con un mattarello stendete la pasta finchè non risulti molto sottile.
Cospargete la superficie con farina e piegatela la pasta su se stessa più volte. Con un coltello affilato tagliate tante rondelle larghe circa mezzo centimetro. Infarinate il piano di lavoro,disfate delicatamente le rondelle di pasta  e distendete le tagliatelle ordinatamente.
In una pentola fate soffriggere la cipolla tagliata finemente in un filo di olio di oliva. Togliete la pelle alle salamelle e con una forchetta schiacciatele. Lasciate rosolare bene, quando saranno quasi cotte,tagliate in quattro i pomodori e uniteli alla carne, salate e quando la pasta sarà pronta, versatela nella padella e saltatela per qualche secondo in modo che gli ingredienti si sposino.

Tagliatelle verdi con spinaci avanzati ed un sugo di carne semplice per valorizzare al meglio questa pasta fresca fatta in casa. Semplice e veloce per gustare qualcosa di genuino.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu