Pizza prosciutto certosino e peperoni - Ricette dei Cuochi x caso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pizza prosciutto certosino e peperoni

Dosi:

Portata:

6 persone

pizza

 

Costo:

Esecuzione:

basso

media difficoltà

Ingredienti

 
  • 1 kg di farina

  • 700 ml di acqua tiepida

  • 7 gr di lievito di birra secco

 
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

  • sale

  • 80 gr di prosciutto cotto

 
  • 50 gr di certosino

  • passata di pomodoro

  • 1/2 mozarella

 





  

Preparazione

In un capiente contenitore versate la farina , l'acqua e la bustina di lievito di birra. Girate l'impasto e quando il lievito si sarà ben incorporato alla farina, aggiungete il sale. Girate ancora e formate una palla di pasta. Infarinate una spianatoia,versateci l'impasto sopra e piegatela su se stessa, una volta in verticale, una volta in orizzontale per tre o quattro volte finchè sentirete la pasta che comincia a diventare resistente. Spalmate bene l'olio in tutto il recipiente e versateci il panetto di pasta e lasciatelo lievitare in frigorifero coperto da un canovaccio per 24 ore. Trascorso il tempo,infarinate il piano di lavoro,versateci sopra il panetto lievitato,spolverizzate ancora un pò di farina sopra e fate le porzioni. Con un kilo di farina,io faccio 6 teglie da 32 cm. Oleate con un panno la teglia di pizza e con delicatezza, trasportate la pasta che avrete tirato (non con il mattarello) sulla teglia. Conditela con la passata di  pomodoro, un filo di olio ed un pizzico di sale. Infornate a 260° già raggiunti e fatela cuocere per dieci minuti. Tiratela fuori e conditela con la mozzarella,il certosino,il prosciutto cotto e le falde di peperoni e fate finire la cottura per altri 10 minuti.


Ecco una pizza per chi non è a dieta! La pizza prosciutto certosino e peperoni è davvero deliziosa ma un pò pesantuccia da digerire.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu