Frittelle con fiori di zucchine - Ricette dei Cuochi x caso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Frittelle con fiori di zucchine

Dosi:

Portata:

4 persone

primo

 

Costo:

Esecuzione:

medio

semplice

Ingredienti

 
  • 12 fiori di zucchina

  • 1 uovo

  • farina con lievito incorporato q.b.

 
  • latte q.b.

  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato

  • sale

 
  • olio di semi

 





  

Preparazione

In questa ricetta useremo molto l'occhio per le dosi.
In una terrina tagliate 12 fiori di zucchina che avrete pulito e lavato e ci unirete un uovo.  Fate amalgamare bene e poi iniziate a versare un poco di farina con il lievito incorporato, mescolate e versate un pò di latte. Mescolate nuovamente e ripetete quest'operazione finchè non otterrete un impasto non troppo denso nè troppo liquido (deve risultare della stessa consistenza dell'impasto per le torte). Lasciate riposare per almeno un'ora. Trascorso il tempo salate e aggiungete i 5 cucchiai di parmigiano grattugiato,mescolate bene.
In una padella capiente e antiaderente, fate scaldare abbondante olio di semi. Raggiunta la giusta temperatura,( che proverete buttando nell'olio un pizzico di farina per vedere se sfrigola)depositate un cucchiaio raso di impasto nell'olio bollente. Fate tanti piccoli mucchietti,cinque o sei non di più così avrete il posto per girarli. Con l'aiuto di una spatolina ed un cucchiaio girtele quando vedrete che la parte sottostante non è più molle. Fatele cuocere per qualche minuto, saranno pronte quando iniziano a diventare un dorato un pò scuro. Mettetele su di un piatto con la carta assorbi fritti a scolare. Ripetete l'operazione fino a termine dell'impasto,aggiungendo all'occorrenza dell'olio nella pentola tra una levata e l'altra, mai quando ci sono le polpettine in pentola perchè assorbono troppo olio. Possono essere servite sia tiepide che fredde.


In questa ricetta vengono proposte le frittelle con fiori di zucchina, si possono cucinare anche con una variante. Se non avete tanti fiori a vostra disposizione, tagliate in quattro una zucchina non troppo grosso e poi tagliatelo finemente fino a ricavare dei piccoli triangolini.Uniteli alla pastella e buon appetito

 
Torna ai contenuti | Torna al menu