Flan di zucca con salsa al castelmagno - Ricette dei Cuochi x caso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Flan di zucca e salsa al castelmagno

Dosi:

Portata:

6 persone

antipasto

 

Costo:

Esecuzione:

medio

media difficoltà

Ingredienti

 
  • 800 gr di zucca

  • 250 gr di ricotta

  • 3 uova

 
  • 80 gr di panna da cucina

  • sale

  • 20 gr di burro

 

Per la salsa

 
  • 250 gr di castelmagno

  • 3 cucchiai di panna

  • latte quanto basta

 





  

Preparazione

Mettete il burro in una pentola antiaderente,quando si sarà sciolto aggiungete la zucca che avrete opportunamente pulito e tagliata a tocchetti. Fatela cuocere per una ventina di minuti finchè non si sarà ammorbidita tanto da poterla disfare con una forchetta. passatela nel mixer e tritatela. Versatela in un recipiente capiente e mentre la vostra polpa si raffredda un pò, voi separate le chiare dagli albumi e montate quest'ultimi a neve ferma.
Prendete la ricotta, disfatela un pò con la forchetta ed unitela alla zucca,poi i rossi d'uovo,il sale ed il formaggio grattugiato. Rimestate bene e quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati bene, aggiungete le chiare d'uovo e mescolate dal basso verso l'alto per non smontarle.
Rivestite una teglia da plumecake con della carta da forno,per agevolarvi , bagnatela e strizzatela per poterla stendere meglio. Versate il vostro sufflè nella teglia e cuocete tutto a bagnomaria (una pentola con un pò di acqua e lo stampo da plumcake dentro all'acqua) a 180° per 45 minuti.
Mentre il sufflè cuoce, preparate la salsa. In un pentolino fate sciogliere il castelmagno, che avrete tagliato a scaglie, con 3 cucchiai di panna da cucina e poi aggiungete un goccio di latte man mano che la salsa si inspessisce. Continuate a rimestare con la frusta per rompere eventuali grumi.
Quando il sufflè sarà cotto, sfornatelo, lasciatelo intiepidire, mettete un piatto da porta sopra lo stampo e rivoltatelo con decisione come se fosse una frittata. Servitelo ricoperto di salsa al castelmagno.



Flan di zucca,piatto molto autunnale e cucinato soprattutto nel periodo di halloween quando le zucche la fanno da padrone. Questo flan di zucca è molto delicato e la fonduta al castelmagno che l'accompagna,regala a questo antipasto quel tocco di classe e di sapore in più.Per fare la fonduta al castelmagno è consigliabile usare una pentola come questa




 
Torna ai contenuti | Torna al menu