Crema di acciughe con philadelphia - Ricette dei Cuochi x caso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Crema di acciughe e philadelphia

Dosi:

Portata:

4 persone

secondo

 

Costo:

Esecuzione:

medio

media difficoltà

Ingredienti

 
  • 1 cipolla

  • 250 gr di filetti di acciughe

  • 250 gr di philadelphia

 
  • 1 bicchiere di olio di semi

  • verdure a piacere

 





  

Preparazione

Pulite bene e disliscate i filetti di acciughe. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere a fuoco basso per una decina di minuti in un bicchiere di olio di semi.
Quando inizierà ad imbiondirsi, aggiungete i filetti di acciughe. Lasciateli cuocere a fuoco basso,girateli con un cucchiaio di legno finchè, dopo circa 15 minuti non si saranno sciolte. A questo punto, unite il panetto da 250 gr di philadelphia. Se la crema dovesse risultare troppo spessa, aggiungete un pò di latte. Continuate la cottura. Dopo che avrà raggiunto l'ebollizione, passatela con un mixer ad immersione in modo che diventi una crema omogenea. Fatela ancora bollire per circa dieci minuti e poi servite con le verdure di stagione che più vi piacciono.
Questa è una versione un pò più soft della classica bagna cauda piemontese. Non avendo l'aglio ma la cipolla, risulta più digeribile e meno odorosa.


La crema di acciughe con la philadelphia è una versione un pò più soft del tipico piatto piemontese. In questa ricetta viene utilizzata la philadelphia al posto della panna e soffritto la cipolla tagliata fine invece di far sobbollire nel latte l'aglio che è molto più pesante.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu